I vigneti di Feudo Santa Tresa
03 Giu

Feudo Santa Tresa, vinificare con la Natura

IMG_5781 Santa Tresa è  il progetto, nato nel 2002, dai fratelli Stefano e Marina Girelli, e da Massimo Maggio.

Ci troviamo nel Comune di Vittoria, nel sud ovest della Sicilia. Santa Tresa nasce in una tenuta legata al vino sin dal 1697, a 240 metri sul livello del mare; il terreno è caratterizzato da uno strato di terra rossa e da uno zoccolo argilloso che permette il naturale approvvigionamento d’acqua e l’uso di sola irrigazione di soccorso. Un progetto che da subito sceglie la via “verde”, e nel 2009 arriva la certificazione ufficiale come azienda biologica:  “La naturale qualità delle vigne e dell’uva- dicono i proprietari- è talmente eccezionale che sarebbe sconsiderato intervenire più dello stretto necessario”
Per Feudo Santa Tresa la coltivazione biologica non è solo un modo per rispettare la natura, ma  il piacere di viverci insieme, condividere i suoi tempi e ascoltarne i saperi. Un’attesa che ripaga con la qualità dei vini e con un’azienda ecologicamente sostenibile.

IMG_5771Ad oggi la produzione della cantina comprende: Grillo Spumante, Rina Ianca-Grillo Voignier, Avulisi-Nero d’Avola, Insieme-Nero d’Avola Biologico, Cerasuolo Classico DOCG, Frappato e Nivuro-Nero d’Avola Perricone.

Anche Feudo Santa Tresa partecipa al Wine tour Cerasuolo Ibla Party organizzato dall’agenzia Trippuzzle di Palermo in concomitanza del Cerasuolo Ibla Party, che avrà luogo dal 30 giugno al 1° luglio a Ragusa Ibla.

INFO E CONTATTI
www.santatresa.com
info@santatresa.it
Contrada Santa Teresa
97019 Vittoria (Rg)
Tel: 0932/184655